Il premio Rosa Camuna ai "nostri" Carabinieri

Riportiamo qui di seguito alcuni stralci dall'articolo di Varese News del 29 maggio 2019

 

Ventuno, in totale, le eccellenze insignite del riconoscimento, consegnato all’Auditorium Testori di Regione Lombardia. Ventuno lombardi che si sono distinti per l’impegno, l’operosità, la creatività, il coraggio, la generosità e l’ingegno, contribuendo allo sviluppo economico, sociale, culturale e sportivo della regione.
«La Festa della Lombardia è la festa dei lombardi – ha detto il presidente Attilio Fontana nel corso della cerimonia di consegna delle onorificenze – oggi abbiamo premiato questi nostri cittadini che hanno saputo esprimersi nel mondo e contribuire, attraverso le loro competenze e la loro determinazione, a fare grande la nostra regione».
I Premi speciali del Presidente sono stati assegnati all’imprenditore e presidente dell’Hangar Bicocca Marco Tronchetti Provera e allo chef Carlo Cracco, mentre il Premio Lombardia Montagna è andato all’alpinista Marco Confortola.


Sono stati poi insigniti delle menzioni speciali i cittadini, le istituzioni e le associazioni della Lombardia, a cui la Regione ha conferito il proprio prestigioso riconoscimento ai meriti.
Tra loro i Carabinieri della stazione Runo-Dumenza, per l’impegno dedicato al soccorso quotidiano e nell’assistenza ai cittadini della frazione di Monteviasco, isolata dopo il tragico incidente della funivia.

Ricordiamo a tutti il prezioso contributo dell'Arma dei Carabinieri, che settimanalmente salgono a piedi a Monteviasco per portare viveri e farmaci agli abitanti del luogo, ormai isolato da diversi mesi. 

UN GRAZIE DI CUORE.

Persino il Presidente della Repubblica li ha citati in un suo discorso: ecco il video.

 

Lascia la tua opinione

* campi obbligatori (l'indirizzo email NON verrà pubblicato)

Autore*

Email*

URL

Commento*

Codice*